Così la vasca da bagno è di nuovo perfettamente pulita

Edilizia La vasca da bagno è tra gli articoli per la casa che usiamo ogni giorno. Pertanto è assolutamente necessaria una pulizia frequente. Tuttavia, va notato che questa pulizia frequente può anche causare danni alla vasca. In particolare, una manipolazione impropria dei materiali di pulizia e di detergenti inadatti può causare graffi, scheggiature o sfregamenti. Tuttavia, ci sono mezzi semplici con cui la lucentezza e la pulizia di una nuova vasca possono essere mantenute per lungo tempo.

Cosa può accadere?

I detergenti troppo aggressivi applicati non diluiti a bagni di smalto o acrilici verniciati possono causare cambiamenti di colore. I detergenti possono attaccare la vernice e dissolverla. Spesso si consiglia di utilizzare abrasivi o spugne abrasive se i bordi del bagno sono molto sporchi. Tuttavia, questi agenti attaccano fortemente sia le vasche smaltate che quelle acriliche. Le vasche smaltate laccate sono nuove molto dure e resistenti. Attraverso l'uso di abrasivi o simili la superficie liscia, antipolvere distrutta e ricoperta con piccoli graffi. Questo crea molti depositi per particelle di sporco, la vasca è sempre più difficile da pulire. La stessa cosa succede con le vasche in acrilico. Questi sono anche molto resistenti a causa del loro rivestimento, tuttavia, gli agenti abrasivi o le spugne abrasive causano anche piccoli graffi qui, che da un lato riducono notevolmente la lucentezza della superficie e dall'altro formano le superfici di deposito delle particelle di sporco.

Quale rimedio, come pulire idealmente?

Le vasche in acrilico e smalto devono essere pulite con cura. I panni morbidi per la pulizia sono indispensabili se si desidera mantenere lo strato anti-sporco delle vasche. I panni in microfibra sono ideali per la pulizia e un detergente semplice, delicato e delicato sulla pelle. Non sono necessari detergenti speciali. sporco pesante come bordi grassetto o cosmetici dovrebbe essere rimosso immediatamente dopo la loro formazione con acqua calda e un panno morbido per impedire lo sbiadimento della vasca. Depositi di calce, come quelli che si verificano in aree di acqua dura, possono essere rapidamente e facilmente sciolto con acido citrico diluito. È importante sciacquare immediatamente l'acido con acqua sufficiente. Quindi la lucentezza della vasca sarà preservata per molto tempo.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento