Come l'attico è isolato

A seconda del tipo di utilizzo, ci sono due metodi per isolare un attico. Se il loft non deve essere utilizzato come spazio di archiviazione o come spazio abitativo convertito, l'isolamento sulla superficie del pavimento offre, che rappresenta anche il soffitto del piano superiore. Se, invece, il sottotetto deve essere asciutto e riscaldabile, i materiali isolanti devono essere utilizzati direttamente sul tetto. Per entrambe le attività, c'è una vasta selezione di prodotti isolanti.

L'isolamento sulla superficie del pavimento

I pannelli isolanti Rigips speciali sono adatti per isolare la superficie del pavimento. I pannelli in fibra di gesso non sono infiammabili e possono gestire bene entrambi i cambiamenti di temperatura e umidità. Grazie al loro peso ridotto, sono facili da posare e possono essere facilmente tagliati a misura, ad esempio per un portello di accesso. In alternativa, i pannelli in polistirolo espanso rigido hanno le stesse caratteristiche. Se l'isolamento deve essere resistente al battistrada, il commercio offre pannelli isolanti in cui i materiali polistirolo e truciolare sono combinati. Se l'accessibilità è irrilevante, si può prendere in considerazione l'isolamento roll-out, adatto anche per l'isolamento diretto del tetto. La popolare lana di vetro viene sempre più sostituita dalla lana di roccia, che provoca meno prurito al contatto con la pelle. Per alcuni anni, anche l'isolamento ecologico come la canapa o le stuoie in pietra e materiali minerali come l'argilla, il lino o il terriccio è diventato sempre più importante.

Il freno a vapore previene la formazione di condensa

Poiché la temperatura del pavimento al di sotto della soffitta di solito devia da quella che prevale sopra l'isolamento, la formazione di acqua di condensa con una cosiddetta barriera al vapore deve essere evitata. Spesso vengono utilizzati film speciali, costituiti da carte speciali impregnate o impregnate di bitume. Le lamine di plastica o di alluminio possono svolgere la funzione di barriera al vapore e piastre appositamente costruite in cartongesso o Span, che sono anche offerti nel commercio. Importante è il permesso di costruzione concesso.

Isolamento diretto sul tetto

Isolamento di lastre di vetro o lana di roccia, canapa o lino tra le travi del tetto può essere semplicemente inserito tra le travi e il rivestimento della soffitta dopo il fissaggio di un rivestimento in PE. Decisivi per l'isolamento efficiente sono i punti deboli della soffitta come angoli, giunti, crepe, finestre e cornicioni. L'industria offre adesivi e nastri, nastri isolanti rigonfianti e manicotti di gomma per prevenire un eccessivo tiraggio.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento