Energia

regole anche al chiuso

Nella maggior parte dei casi, ci sono canna fumaria in muratura di spessore blocchi forati e uno Schamottmauerwerk. Sono già isolati dalla loro costruzione. L'intonacatura di un camino all'interno avviene solo per ragioni ottiche. Se i pannelli devono essere installati attorno al camino, che sono quindi intonacati, è necessario osservare le norme di sicurezza antincendio e le norme di isolamento.

Prima di intonacare, lo spazzacamino dovrebbe comunque essere intervistato sul progetto previsto. Fornisce informazioni sulle aperture di pulizia e ventilazione necessarie, che devono rimanere accessibili. Un modo semplice di intonacare è rosicchiare. L'intonaco viene applicato solo e levigato grossolanamente. Per i progetti di tetti più rustici, il Berappen è sufficiente. Ver Pulire la testata del camino

Anche la testata del camino che sporge sopra il tetto può essere intonacata. È importante determinare se il camino ha una ventilazione posteriore. Questo non può essere il caso con i vecchi camini. Senza ventilazione, si forma della condensa nell'intonaco che, nel peggiore dei casi, scivolerà lungo le pareti nel tempo.

I piani di lavoro moderni come Fermacell sono approvati per il rivestimento di un camino. Possono essere attaccati come uno strato intermedio sulle pietre del mantello e servire come trasportatore di gesso. Ciò consente di risparmiare una completa ristrutturazione della testata del camino. Ancora una volta, è importante consultare lo spazzacamino e spiegare la costruzione e lo smantellamento.

Utilizzare intonaci speciali

Gli intonaci tradizionali non devono essere utilizzati per intonacare un camino. I produttori di isolanti offrono prodotti progettati appositamente per camini. Normalmente, la malta cementizia viene utilizzata per la testata del camino.

Nell'interno, per intonacare la canna fumaria con cartongesso, ad esempio, è possibile applicare successivamente un cerotto convenzionale. Tuttavia, anche qui devono essere rispettate le regole riguardanti la ventilazione posteriore e le condizioni del camino.

Prima di intonacare

Controllare il tipo di canna fumaria, compresa la struttura interna. C'è una ventilazione posteriore e il condotto di scarico interno è aperto e privo di danni?

In caso di dubbio, praticare i singoli fori nella muratura del guscio e controllare se la muratura aspira l'acqua.

  • Se non c'è ventilazione, controllare le opzioni per la riparazione e discutere con lo spazzacamino.
  • I lavori di ristrutturazione e intonacatura sono stati rimossi dallo spazzacamino e confermati per iscritto. Re ricerca intonaci speciali e prestare attenzione alle garanzie e garanzie dei produttori.
  • Consigli e suggerimenti L'intonacatura di una canna fumaria tocca molte norme e regolamenti di costruzione. Se non sei un abile artigiano in grado di attuare i requisiti in sicurezza e in conformità con le regole, assumi una società specializzata. Questo è particolarmente vero per la testata del camino esterno.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento