Perdite di lucernari - chi paga un danno d'acqua?

I lucernari che perdono non sono solo una fonte di disturbo, ma possono anche causare seri danni all'edificio o ai contenuti della casa. Se un'assicurazione pagherà per il danno risultante, e se sì, quale, puoi leggere in questo post.

Responsabilità dell'assicurazione

Al contrario, l'assicurazione sulla famiglia copre tutti i danni agli oggetti domestici che non fanno parte della sostanza edile. Questi includono:

  • Mobili
  • Mobili e oggetti decorativi
  • Oggetti personali
  • Apparecchi elettrici

Tuttavia, entrambe le assicurazioni non coprono tutti i danni in linea di principio, ma solo il danno causato da certe fonti di danno. Il danno idrico è coperto da entrambe le assicurazioni nell'ambito della loro responsabilità, tuttavia, la fonte dell'acqua in entrata è decisiva.

Danni causati dall'acqua piovana in arrivo

La copertura assicurativa è problematica se la fonte del danno è l'ingresso dell'acqua piovana. In termini di assicurazione della maggior parte delle assicurazioni di proprietari di case queste fonti di danno non sono automaticamente assicurate.

Un'assicurazione che protegga anche da perdite nelle finestre dovrebbe quindi essere assicurata come un ulteriore rischio. È difficile, tuttavia, che questa situazione di finestre che perdono può sovrapporsi ad altre passività. Le condizioni per tale aggiunta dovrebbero quindi essere esaminate nel modo più preciso possibile prima di stipulare l'assicurazione.

Cause di danni

I lucernari che perdono possono avere cause molto diverse. Alcune fonti minori di perdite potrebbero essere canali di scarico ostruiti o scarichi di acqua piovana, per esempio. In questo caso viene violato il dovere di diligenza del proprietario della casa o dell'inquilino, che non esegue i necessari interventi di manutenzione.

Se i lucernari sono installati in modo errato o non tecnicamente corretto, la ditta specializzata è responsabile per errori durante l'installazione e anche per eventuali danni conseguenti.

In entrambi i casi, l'assicurazione non dovrebbe essere fornita per danni al tessuto dell'edificio o agli effetti domestici (ad esempio, un elettrodomestico bagnato con un cortocircuito), in quanto vi era una chiara fonte di causalità e l'evento sarebbe stato evitabile.

Consigli e trucchiNon usare le finestre del tetto da soli se non si dispone di abilità e abilità sufficienti. In caso di danni, è possibile rendere chiunque responsabile per errori durante l'installazione. Nel caso di installazione esterna, tuttavia, la società di installazione deve pagare per tutti i danni causati da errori di installazione.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento