Per quanto tempo la pittura murale deve asciugarsi - e cosa ti aiuta a fare?

Una volta che il nuovo colore ha coperto il muro, si desidera asciugarlo immediatamente. Perché solo così è possibile eliminare un secondo livello o ripulire i mobili e le immagini. Sfortunatamente, è necessaria pazienza in questa situazione, anche se le pitture murali moderne hanno una stagione secca relativamente breve. Naturalmente, ci sono anche i metodi di accelerazione.

Cosa importa quanto velocemente una pittura murale si secca?

Diversi fattori determinano quanto velocemente - o lentamente - si asciughi una pittura murale. Da un lato, la consistenza e la composizione influenzano naturalmente il tempo di asciugatura, ma d'altra parte, le condizioni sul posto hanno un effetto decisivo:

  • I colori più spessi si asciugano più lentamente di quelli più sottili. Bacchetta Sulle superfici assorbenti, le pitture per pareti si asciugano molto rapidamente.
  • Con una buona ventilazione, una pittura murale può essere sorprendentemente asciutta rapidamente.
  • Una temperatura ambiente calda aiuta anche con l'asciugatura.
  • Tuttavia, un'asciugatura troppo rapida può anche portare a fessurazioni da ritiro e sfaldamento, quindi la superficie dovrebbe sempre avere solo una capacità di assorbimento media e nessuna corrente completa nella stanza.

Quanto tempo occorre per asciugare una vernice a emulsione

La maggior parte delle pitture murali sono le pitture a emulsione, che sono tra le vernici ad asciugatura rapida nel mondo delle vernici: di solito possono essere verniciate dopo un massimo di 5 ore.

Per sicurezza, osserva attentamente le istruzioni per l'uso della pittura murale e prova il rivestimento finito toccando delicatamente le dita per vedere se è già asciutto.

È possibile eseguire questa operazione in modo che la pittura murale si asciughi meglio

Se una pittura murale richiede un tempo particolarmente lungo per asciugare, è inoltre possibile utilizzare l'asciugacapelli per eseguire delicatamente assistenza su una piccola superficie o installare un riscaldatore su una singola parete.

Fare attenzione a non riscaldare troppo il rivestimento per evitare di carbonizzarlo o creare brutte crepe da essiccazione. La semplice regola si applica: strati spessi si strappano piuttosto che sottili.

Consigli e trucchi Naturalmente, si tende a "solo" accendere un po 'gli strati spessi di pittura ad asciugatura lenta, ma questo può essere abbastanza ovvio. Fondamentalmente, la pazienza e l'aria fresca sono ancora i migliori "essiccanti".

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento