Dipingere un muro posteriore del mobile

Il muro posteriore del mobile non è attraente sulla maggior parte dei mobili standard. La forma più semplice e veloce di trasformazione è spesso favorita dalla pittura. Tuttavia, i soliti materiali del retro sono spesso adatti solo per colori speciali. Le vernici acriliche e smaltate possono essere applicate bene, la normale vernice per emulsione non è adatta.

Usare coloranti asciutti

I materiali per i pannelli posteriori, che sono standard nei mobili, sono sottili, altamente assorbenti e possono gonfiarsi, gonfiarsi e deformarsi con l'umidità. Il "più secco" il tipo di colore che viene applicato, prima è possibile dipingere il muro posteriore originale.

Le normali pitture a emulsione sono troppo umide e bagnate e, come la colla utilizzata per la tappezzeria, possono ammorbidire e deformare la parete posteriore. Come colore, quindi, si scelgono colori simili alla vernice, che formano uno strato di pellicola "a secco" sulla parete posteriore.

  • Vernice acrilica
  • Vernici spray a base di vernice

Pellicola a colori nasconde piccole articolazioni

Un pratico effetto collaterale di vernici simili a pitture è la formazione del film "spanning". Con esso, i piccoli giunti di transizione tra il corpo dell'armadio e la parete posteriore possono essere colmati e resi invisibili. Questo rende molto più facile decorare la parete posteriore del mobile con la vernice. Se necessario, i primer possono anche aiutare a promuovere l'uniformità del colore.

Se si devono applicare vernici all'emulsione, la parete posteriore del mobile deve essere rivestita. Come materiale soprattutto il cartongesso è particolarmente adatto per applicare una vernice "normale". Se altri rivestimenti come le trecce sono sollevati sulla parete di fondo, ancora una volta la vernice spray simile alla vernice è la più vantaggiosa. Penetra anche negli spazi e li colora con.

Applica le regole antigraffio come con le pareti tradizionali

Nella selezione di colori e motivi, si applica ogni regola applicata anche a un muro convenzionale. Questi includono combinazioni di colori, campioni multicolori o modelli. Se si deve applicare una rappresentazione rappresentazionale, si consiglia di utilizzare un primer come substrato.

Se il pannello posteriore è rivestito in plastica, le tecniche di spazzolatura del tipo di colore e della spazzola devono essere regolate di conseguenza. Nel processo, è sullo sfondo che si tratta di un muro posteriore del mobile. Nella scelta dei colori e nella metodologia, i requisiti generali per la verniciatura delle superfici rivestite diventano efficaci. Alcuni produttori offrono consigli e istruzioni su come lavorare al meglio le superfici.

Consigli e suggerimentiQuando si utilizza una parete posteriore del mobile come divisorio, si sottolinea l'effetto simile a una parete dipingendo uniformemente la parete posteriore e le pareti adiacenti.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento